Archivio Categoria: I MATTI SONO FUORI

SENTIRSI UN PADRETERNO LECCANDO LE TAZZE DEI WC PUBBLICI

I social network, nell’ultimo decennio, hanno alterato e di molto la percezione che gli esseri umani hanno di se stessi e della propria soddisfazione personale. Felicità, autostima, dipendenza: passa tutto attraverso i follower, il numero di interazioni e la spunta blu accanto al nome. Il tuo account pullula di seguaci? Hai il rispetto di tutti. Hai un centinaio di follower tra cui i tuoi nonni […]

LO TSUNAMI DELL’IDIOZIA SU SUOR CRISTINA CHE HA SCELTO DI CANTARE

Chi, nella propria vita, non si è trovato di fronte a delle scelte dolorose e decisive? E quante volte una scelta ne ha poi determinate altre col passare dei mesi, degli anni? Di fronte al bivio tra pillola rossa e pillola blu di matrixiana memoria non c’è mai nulla di definitivo. Si rischia di sbagliare, cambiare idea, imboccare nuovi sentieri e scoprire nuove vocazioni. É […]

SVENTURATA LA NAZIONE CHE DEVE STAR DIETRO A MONTESANO (E ALLA RAI CHE LO CHIAMA)

Memento audience semper. Tocca tornare a Gabriele D’Annunzio, ripassare dal fascismo e infine fare una svolta (a destra, si capisce) per arrivare a Enrico Montesano. Ne guadagniamo un motto rinnovato: dall’“osare sempre” del Vate, al “sempre audience” della Rai. Che prima invita Montesano a “Ballando con le stelle” e poi lo liquida quando questi, alle prove, indossa una maglietta con, sulla schiena, il motto dannunziano […]

LA SVALVOLATA CHE PRETENDE I DIRITTI DI MADRE PER TENERE IL CANE

Gli animali, nel corso dei decenni, hanno assunto all’interno della società un valore affettivo e sentimentale molto forte. Frutto soprattutto della loro empatia e fedeltà, nonché per il loro amore smisurato e incondizionato verso l’uomo. Sono tante le famiglie che non rinunciano ad avere un cane o un gatto all’interno del proprio nucleo. Sia nei casi in cui s’intende allargare la famiglia, sia in quei […]

SE PROPRIO DOBBIAMO FAR RIDERE, VAI COL “SIGNOR GIORGIA MELONI”

La voglia matta, come quel film con Ugo Tognazzi e Catherine Spaak. A volte viene proprio una voglia matta, anzi, più voglie matte, ma non è sempre e solo libido, è che a volte scappa proprio la pazienza, per esser garbati e usare decoro. Parole, parole, parole e ancora parole. Arriva questo bel comunicato, indirizzato a tutti i ministri e al “gabinetto”, griffato di tutto […]

RAGAZZI, SPARATE SUL PROF: PRIMO PREMIO DUE GIORNI DI VACANZA

Ormai, la scuola è diventata un palcoscenico, su cui si recitano commedie grottesche: quello che, in epoche meno bislacche e dementi, sarebbe parso inverosimile, nella meravigliosa scuola del terzo millennio è serissima realtà. Io non so come sia possibile che insegnanti e presidi abbiano perso così totalmente la bussola e si muovano in una sorta di universo parallelo, in cui le leggi della fisica e […]

ART ATTACK: LA SPOSA CON LE ORECCHIE A SVENTOLA INCOLLATE

Negli ultimi anni credo di aver compreso appieno una cosa: che alla follia non c’è mai fine. Quando pensi che il limite non possa essere superato, quando credi di aver visto le peggiori cose al mondo, ecco che salta fuori l’ennesima pazzia di una società a dir poco squilibrata. Il fattaccio stavolta si è materializzato in Brasile, nel bel mezzo dei preparativi di un matrimonio. […]

LA MISERABILE CRETINETTA CHE PER QUALCHE CLIC VUOLE SOPPRIMERE I VECCHI (VIDEO)

Noi di @ltroPensiero.net abbiamo pensato parecchio prima di pubblicare questa robaccia. Sappiamo bene che gli squinternati dei social cercano proprio questo, l’amplificazione gratuita alle loro farneticazioni. In questo caso però abbiamo deciso di concederci un’eccezione. Facendo cosa gradita all’influencer in cerca di clamore e di qualche clic, ne approfittiamo anche per raccontare alle persone normali, alle persone umane, che razza di giovani circolino sui marciapiedi […]

POVERA ITALIA: SPERARE CHE LA LAZIO FACCIA 0-0 PER NON RISCHIARE LA PELLE SUL BUS

Fosse finita 0-0, senza grandi emozioni, magari per i passeggeri dell’autobus 881 in sevizio a Roma il tragitto sarebbe stato più tranquillo. Invece la Lazio ha perso 5-1… Così oltre ai sussulti per le buche e l’inevitabile ingorgo, si sono dovuti sorbire anche le brusche frenate ad ogni gol del Midtjylland, modestissima formazione danese che ha travolto i biancocelesti in Europa League. L’autista infatti si […]

SE IL CALOROSO PUBBLICO LAPIDA LA FAMIGLIA DEL MISTER PERCHE’ HA PERSO

Otto trofei in sei anni e, alla prima batosta, la tua famiglia viene lapidata dai tifosi della tua squadra, come se rappresentassi il peggiore dei criminali. E’ una storia vera, anche questa una storia di sport e di vita, è quello che è successo a Sérgio Conceição (nella foto), ex centrocampista di Lazio e Inter nonché attuale allenatore del Porto. Il suo Porto ha perso […]

PARITA’ DI GENERE NEL DIZIONARIO TRECCANI 2022: ALLORA PERCHE’ NON TRECCAGNE?

Porcomondo, uno non fa in tempo a inverminarsi per le attricette che fanno le politologhe, che subito ti salta fuori qualche altra nuova follia, a scombiccherarmi la Weltanschauung. Sembra che quest’epoca di pazzi non si accontenti degli idioti dell’orrore, ma ne produca in tutti i campi dello scibile umano. Adesso ci si mette di brutto pure l’istituto più prestigioso della Penisola, quello dell’enciclopedia Treccani, che, […]

MORTE E RESURREZIONE DELLA JERVOLINO

48,’o muort che pparla. Così segnala la smorfia, il libro dei sogni che suggerisce i numeri da giocare al lotto. Prevedo, dunque, che Rosa Russo Jervolino, napoletana verace, si possa presentare alla più vicina ricevitoria e puntare il dovuto. Perché l’hanno data per defunta, mica qualche social sprovveduto, ma i giornali illustri, Repubblica, Il Foglio e Rainews, per poi cancellare il tutto senza nemmeno chiedere […]