Archivio Categoria: AMBIENTE&AMBIENTALISTI

SALVARE LA TERRA E’ GIA’ PASSATO DI MODA

22 aprile, si celebra la Giornata della Terra, fin dal 1970. Mai come in questi momenti di pandemia e di guerra, però, sembra che ci siamo dimenticati degli obiettivi green e dell’essere virtuosi. O peggio, pensiamo di ricorrere a soluzioni totalmente in contrasto con la salvaguardia del pianeta, come ad esempio riaprire le 7 centrali italiane a carbone (264 in Europa) per sopperire alla mancanza […]

LA BATTAGLIA DEL BOSCO CONTRO I SOLDI FACILI DELLA VITE

Il vino italiano va a gonfie vele, il vino bresciano della Franciacorta a gonfissime vele. Un mercato che naviga a livello planetario e non vorrebbe conoscere ostacoli, come è nell’indole di certa cultura nordista, ammirevole e detestabile allo stesso tempo. A causa del clima impazzito, che nei prossimi anni difficilmente rinsavirà, alcune aziende vorrebbero accaparrarsi terreni in altura per favorire la produzione. Le uve ormai […]

STANDING OVATION PER LA ROMA CHE PULISCE

Il mio papà, che domenica 10 aprile avrebbe compiuto 89 anni, era romano da generazioni. Trasferito a metà degli anni ’50 a Milano, non parlava molto il dialetto, se non quando era molto allegro o quando era arrabbiato. Renzo, così si chiamava, era un fanatico degli aforismi, delle metafore e dei proverbi, che spesso inventava in prima persona. Tornava poco e malvolentieri nella Capitale, solo […]

SARA’ MEGLIO CHE ARRIVINO I PRIVATI A SALVARE IL PIANETA

Le notizie più giornalisticamente attraenti che riguardano la Cop26 di Glasgow e il G20 appena concluso si riferiscono alle grandi nazioni in via di sviluppo che cercano di rallentare gli accordi e lo scontro generazionale tra i giovani e i potenti del mondo. Tra le pieghe dei lavori, però, ci piace mettere in luce una nuova tendenza che potrebbe essere decisiva per la reale esecuzione […]

ANCHE UNA RIVISTA PUO’ SALVARE IL MONDO

Due aziende di visionari, come si definiscono nella presentazione, hanno tenuto a battesimo la loro rivista interamente dedicata alla salvezza del pianeta: “Humane world magazine”. Una è “Forema”, società di formazione del sistema confindustriale, l’altra è “Galileo visionary district”, realtà differenti ma con lo stesso obiettivo: la crescita delle persone e della competitività delle imprese attraverso la sostenibilità. La collaborazione per la realizzazione del magazine ha uno […]

ECOLOGIA AZIENDALE, SENZA TANTE CHIACCHIERE

Nel vivace dibattito su @ltroPensiero.net a proposito dell’ambiente, provocato dalla riapparizione pubblica di Greta, provo a dire la mia. Mi dichiaro subito a favore di tutto ciò che ha portato al centro della scena la svedesina, chapeau, mi astengo sui giudizi a proposito della persona. Io credo che possiamo fare tanto, subito e senza nemmeno grandi sforzi. Tutti. Invece di perdere tempo in disquisizioni filosofiche, […]

TEMO CHE SUL CLIMA NON CE LA CAVEREMO CON UNA BATTUTA

Su @ltroPensiero.net massimo rispetto per le opinioni diverse, ma anche massimo piacere nel discuterne un po’, sai che noia se la pensassimo sempre tutti allo stesso modo. Sulla questione del clima e dell’ambiente, ormai la madre di tutte le questioni, a lungo andare molto più dello stesso Covid, Tony Damascelli propone un’intelligente visione laterale, prendendo di petto le nuove generazioni gretiste o gretine, sostanzialmente inchiodandole […]

CARA GRETA, CARI GRETINI, E SPEGNERE IL CELLULARE?

Per la Greta, nel senso della Thunberg, per tutti i gretisti, nel senso del suo popolo aderente e manifestante, siamo sull’orlo della catastrofe e/o dell’apocalisse. Basta osservare il cielo, annusare, con o senza mascherina, l’aria di qualunque città o borgo, aprire gli occhi dinanzi al mare o altri corsi d’acqua, controllare gli abiti che indossiamo e la polvere più o meno sottile che essi ci […]

LA NOSTRA ECOLOGIA A CHIACCHIERE

“Inquinamento: nessuna delle 100 più grandi città del mondo è in regola con i nuovi standard dell’Oms”. Una dichiarazione perentoria che aggiunge ansia al grande eco delle notizie drammatiche sull’ambiente e sui rischi per la salute. Cosa è successo? L’Organizzazione mondiale della sanità ha finalmente cambiato i parametri stabiliti nel lontano 1987 – alla buonora – nel calcolo dell’esposizione alle maledette micro particelle prodotte dalla […]

IL MONDO BRUCIA, FACCIAMO QUALCOSA

di LUCA SERAFINI – Da oggi 29 luglio le risorse naturali del pianeta per il 2021 sono terminate: dal 30 luglio si incrementa il debito dell’uomo con la terra, perché dobbiamo fare con “soldi” che i conti correnti dell’aria, dell’acqua, del sottosuolo, hanno esaurito. La banca naturale del mondo ha le casse esauste, e non solo quelle. La nostra risposta italiana in questi giorni sono […]

IL VERO TRIONFO ITALIANO E’ CACCIARE LE NAVI DA VENEZIA

di JOHNNY RONCALLI – Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, avversari ostici ma ridicoli, se confrontati ai rivali che gli italiani da sempre faticano a battere, sé stessi. Le fatiche più grandi sono quelle spese per porre rimedio alle stupidaggini ideate e compiute da noi stessi. L’abusivismo edilizio mi sovviene, ma oggi è tempo di gioire per altro, per la fine di uno scempio che tutto il […]

PADANIA, DALLA MASCHERINA ALLA MASCHERA ANTIGAS

di MARIO SCHIANI – Nel 1978, il signor Piero Diacono, tranviere a Milano, aveva trovato la soluzione. Purtroppo, decise di annunciarla a “Portobello”, trasmissione al contempo popolare, popolaresca e perfino pre-populista. Finì che lo presero in giro, un po’ bonariamente e un po’ no, e non se ne parlò più. Il signor Diacono prometteva di eliminare la nebbia da Milano una volta per tutte. Particolarmente […]