Archivio Categoria: PERSONE&PERSONAGGI

GIRMAY, IL PICCOLO MERCKX CHE FA IMPAZZIRE L’AFRICA NERA

Anche l’Africa ha il suo Eddy Merckx. Il suo prodigio in bicicletta. Il suo fuoriclasse del pedale. Si chiama Binian Girmay, ed è eritreo (viene da Asmara). Ha soli 22 anni e questa primavera era balzato agli onori delle cronache per aver vinto una classica del nord, la Gand-Wevelgem, primo africano ad ottenere questo risultato. Sul traguardo di Jesi, sotto gli occhi del ct azzurro […]

LA SUBLIME LEZIONE IN DAD DEL PROF SOLDATO

In tempo di guerra – e siamo in tempo di guerra – ognuno di noi deve, o dovrebbe, raccogliere le parole e le storie come fa il cercatore di funghi, ovvero mettendo a frutto esperienza ed intelligenza per evitare che nel canestro finisca robaccia velenosa. Il rischio è altissimo: le bordate della propaganda sono quasi altrettanto fragorose di quelle vere. In più, in questi anni […]

LE SCUSE IRRICEVIBILI DEL GIOVANE BENETTON

Silenzio, parla Alessandro Benetton. Anzi, scrive. L’ occasione è il lancio del suo libro autobiografia “La traiettoria”, in cui racconta la sua vita, tenendo a precisare in un’intervista quanti “no” abbia dovuto dire e quanto è stato difficile portare il suo ingombrante cognome. Il fatto che non sia stato il successore designato dall’inizio dell’impero dei maglioncini colorati, non gli ha impedito comunque di diventare a […]

PER CASSANO IL ROSICONE E’ SOLO UNA QUESTIONE DI C.

Carlo Ancelotti, uno dei più grandi allenatori del panorama calcistico mondiale, ha portato il Real Madrid in finale di Champions League. Un cammino – il suo – importante, imponente, gestito con grande mentalità ed esperienza, così come racconta la sua vincente e straordinaria carriera. E lo ha fatto nonostante le critiche di un ragazzino adulto che, dalla sua stanzetta in collegamento alla “Bobo TV”, ha […]

LA MARZIANA D’ITALIA: DA MANAGER TRISTE A PROF PRECARIA E FELICE

Valentina Cintoi nella vita voleva altro. Fin qui, non si tratterebbe di una gran notizia: il mondo trabocca di gente insoddisfatta della propria esistenza. Il fatto è che la signora Cintoi, quarantasettenne con alle spalle una bella carriera professionale in giro per il mondo, avrebbe voluto fare l’insegnante: l’insegnante precaria di lettere, per essere più precisi. E c’è riuscita. Ve lo giuro: non è uno […]

SANTORO E’ VIVO E LOTTA IN MEZZO A NOI, PURTROPPO

E’ entrato nella storia come il vero inventore del talk-show di piazza e di piazzate, niente da dire, gli va riconosciuto. Ma adesso che la piazza è stanca, adesso che i pochi spazi rimasti sono tutti occupati da colleghi e concorrenti, non è facile fare il Michele Santoro. A una certa età (quasi 72 anni), si tratta di ricominciare da capo e capire cosa fare […]

SERVE UNO BRAVO PER ORSINI, L’UNICO CHE HA CAPITO HITLER

Conviene metterci una pietra sopra, il pensiero orsiniano è davvero troppo “laterale”, anche più di quanto Giuseppe Conte possa immaginare, lui che detiene il conio di quella definizione, “pensiero laterale”. Talmente laterale che nemmeno con gli abbaglianti riesce di capirlo. Qualche storico, anche qualche rinomato storico, storce il naso e qualcuno più che rinomato è stato rianimato, dopo le ultime rivelazioni di Alessandro il Grande, […]

LA NORMALITA’ ECCEZIONALE DI ANCELOTTI, SCARTATO COME PERDENTE

Celebrazioni e complimenti, come si usa fare con un parente lontano che compie gli anni. Non si segnalano approfondimenti e considerazioni serie sul professionista e sul suo lavoro. Carlo Erminio Ancelotti, di anni sessantadue, ha vinto il quinto campionato in cinque città, nazioni e club differenti, però i migliori d’Europa. Oltre al record leggendario ci sarebbe altro, ma i nuovi docenti di football, la scuola […]

DALLA PARTE DI RADU

In fondo è stata una cantada, come usano dire gli spagnoli. Gianandrea Radu, rumeno, ho tradotto i due nomi di battesimo (Ionut Andrei) per avvicinarlo di più alla cara famiglia italiana, ha asciugato le lacrime e è andato a coricarsi ben sapendo che di lui si parlerà e si scriverà a lungo. Smemorati. Quante di queste papere avete visto nella vostra vita di guardoni? Basterebbe […]

LA SECONDA FAKE-MORTE DI RAIOLA

Un suo tweet – o mandato da chi per lui – sospende le esequie: “Stato di salute attuale per chi se lo chiede: incazzato, perché è la seconda volta in 4 mesi mi uccidono. Sembro anche in grado di resuscitare”. A modo suo, Raiola resuscita dalla morte diffusa a metà giornata da tutte le agenzie e manda a dire via social che non serve tutta […]

OMAGGIO AL PROF PIU’ EROICO (E MASOCHISTA) DELLA SCUOLA ITALIANA

Una volta, nelle chiacchiere da bar, si diceva che gli insegnanti non hanno mezze misure: o sono dei fannulloni o sono dei missionari. Era un luogo comune, naturalmente, ma, come tutti i luoghi comuni, conteneva un pizzico di verità. E lo contiene anche oggi, che la scuola è diventata un tritacarne per l’autostima di tanti speranzosi laureati. E che ministri e dirigenti paiono far di […]

RONALDO, QUEL RAGAZZINO AUTISTICO PUO’ SERVIRGLI PIU’ DI MILLE GOL

A volte ci dimentichiamo che dietro ad un atleta o ad una celebrità si nasconde un uomo. Un uomo soggetto a sbagli, cadute di stile e atteggiamenti fuori le righe. Nessuno è invincibile e tutti, prima o poi, finiamo per renderci protagonisti di gesti poco onorevoli, dettati dallo stress o da un momento di forte tensione. Ma quando sei un personaggio pubblico, la faccenda diventa […]