LA MEDAGLIA DA MILLE CARATI E’ QUELLA DI ARIANNA E GIORGIO

Siamo i signori del nuoto, dopo le Olimpiadi e i Mondiali stiamo facendo sfracelli agli Europei di Roma, tutti parlano di noi, ogni giorno i nostri campioni escono dall’acqua e diventano fenomeni  sociali. Tutte grandi storie, dietro ogni successo c’è sempre una grande storia, ma la storia più bella è sicuramente quella di Arianna Sacripanti e Giorgio Minisini, atleti del nuoto sincronizzato e artistico. Lui […]

SE E’ MEDVEDEV A DARE LA PATENTE D’IDIOTI AI GOVERNI EUROPEI

Non sono ancora chiuse le liste, ma almeno abbiamo una chiara indicazione di voto: esterna, molto laterale, comunque priva di qualsiasi ambiguità. Così si schiera e ci invita a schierarci quel genialoide di Medvedev, peraltro già molto chiaro in altre occasioni, sul conto dell’Occidente: “Europei, punite i vostri governi idioti”. Il dono della chiarezza resta un dono, e su questo l’illuminato Medvedev non ha niente […]

LA FLAT TAX NON E’ NE’ BUONA NE’ CATTIVA: E’ INUTILE

Quando si parla di tasse in campagna elettorale, gli slogan sono una cosa, la verità possibile un’altra. Vale per la promessa di regalare 10 mila euro ai diciottenni a spese dei defunti abbienti (rectius: dei loro eredi), vale soprattutto per la flat tax. Sì, perché annunciare una tassa piatta con un’aliquota bassa, suona certamente suadente, ma i critici (o almeno gli avversari dei proponenti) dicono […]

CURARE LA SALUTE MENTALE LASCIANDO I SOCIAL, ROBA DA UOMO RAGNO

No, non hanno ucciso l’Uomo ragno, ha solo deciso di salvarsi, di togliersi di mezzo da solo, di fare un passo indietro per sempre o solo per un po’, e tutto questo l’ha fatto per salvaguardare le proprie facoltà mentali. Non è una battuta e nemmeno una boutade, ma Tom Holland, in arte l’Uomo Ragno, ha deciso urbi et orbi di lasciare i social. Il […]

BUONA QUESTA, DE SICA NON SOPPORTA I CAFONI CHE HA CREATO

Aho, ehmmo’ basta! Lo ha detto De Sica, il figlio di Vittorio, dunque Christian, anche se di altri eredi dovremmo ogni tanto ricordarci. Dunque basta con ‘ste cafonate dei social, gente che strafoca, yacht da burini, zozzerie da discoteca, la vitapanettone che è poi figlia dei film dallo stesso Christian interpretati. Dice: ma lui è un attore, mica si comporta così nella vita quotidiana, non […]

JORDAN E TRAFFIK, I TRAPPER CHE NON SANNO NEMMENO RIBELLARSI

Uno ci prova, a scandalizzarsi. Ce la mette tutta. Ma niente: non è possibile. L’effetto indignazione, che è moto spontaneo dei sentimenti, non emerge, non sgorga, non scatta. Non c’è rabbia, non c’è paura. Anche un banale “Signora mia, dove andremo a finire?” sarebbe di troppo. Eppure, in teoria è proprio quello che cercherebbero. Almeno, è quel che han sempre cercato individui, gruppi e aggregazioni […]

IL PANICO PER IL CIBO STA SPALANCANDO LE PORTE ALL’OGM

Qualche giorno fa, Federico Trucco, CEO di “Bioceres Crop Solutions”, intervistato da Bloomberg TV, ha dichiarato che i timori per i rischi connessi a sicurezza e sovranità alimentare stanno portando ad un’accelerazione degli iter di approvazione della coltivazione di colture OGM da parte di diversi importanti Paesi. Le diffuse difficoltà di approvvigionamento di alimenti, particolarmente condizionate da cambiamenti climatici, conflitti bellici e nuovi assetti geopolitici, […]

SPERAVO DE DIVORZIA’ PRIMA

Da giorni mi sono un po’ isolato dal mondo, da internet e dai social media in generale. Vuoi per le vacanze estive, vuoi perché di tanto in tanto sento l’esigenza di disintossicarmi da storie, dissing, insulti e propagande, ho deciso di staccare spina e Wi-Fi. Mi sono connesso soltanto per pubblicare i miei articoli, ignorando cosa mi stesse accadendo intorno. Vi confesso però una cosa: […]

AVVERTITE LA MAGGIONI E IL TG1 CHE HANNO GIUSTIZIATO LA TRICHECA

È estate e uno degli imperativi è cavalcare l’onda, in tutti i sensi. Il TG1 non è che abbia bisogno dell’impulso stagionale per cimentarsi, cavalcare l’onda è una specialità della casa e la gestione Monica Maggioni non fa eccezione, anzi. Sono giorni, settimane, che il notiziario serale per eccellenza, eccellenza per gradimento e non certo per pregio, ci ricorda che esiste anche il mondo animale […]

SONO TORNATI I CAFONI DI SERIE A

Hanno vinto tutte quelle che dovevano, Milan, Inter, Napoli, Juventus, Atalanta, Lazio, Roma. Le hanno buscate le tre promosse dalla B. La prima di serie A non ha eccitato se non quelli in crisi di astinenza. Notati insulti vari rivolti agli arbitri che, dicono, da quest’anno dirigeranno all’inglese e, allora, dico io, provate a mandare a dar via l’organo un referee della Premier e poi […]

COSA ABBIAMO FATTO DI MALE PER MERITARCI DAZN

Il trucco c’è e si vede: paghi l’abbonamento e la partita di calcio scompare. Il prestigiatore è un fenomeno, perché non appare mai sul palco in prima persona: guida la sua magia da dietro le quinte. DAZN – questo il nome del Copperfield nostrano – non ha portavoce infatti, né responsabili o addetti alla comunicazione. Non ha un volto, uno straccio di faccia da metterci. […]

LA LEGGE DALLA PARTE DEL PERSECUTORE SERIALE

Il persecutore è in cella, ma non è la prima volta. I precedenti giudiziari sono numerosi e variegati, eppure sembra non ci sia modo di porvi termine, alla fine dovrà scapparci il morto e poi ci ritroveremo per l’ennesima volta sulla spiaggia della retorica, a dirci che non è possibile che succedano queste cose, che c’erano tutte le avvisaglie e che c’erano tutte le possibilità […]