I PREDATORI DI IDEE

Questa volta, più delle altre, parlerò del … nulla. In segno di protesta. Mi spiego. Ho l’abitudine di condividere in alcuni social i contributi che, con molto mio piacere, la Direzione di @ltroPensiero.net accetta di pubblicarmi o che scrivo altrove. Così, ho contezza di un certo numero di lettori: alcuni che conosco personalmente, altri che ignoro o di cui non so nulla. Ora, è successo […]

COME SCONVOLGERE LA VITA DEGLI ALTRI ANCHE SENZA INTERNET

Uno degli ultimi articoli scritti, quello del libro con la dedica scovato sulla bancarella, con i pensieri susseguenti relativi agli strani giochi del destino, mi ha riportato alla memoria un episodio di tanti anni fa, rimosso certamente per proteggermi da un senso di vergogna. Avevo 17 anni e poca chiarezza sul mio futuro. Desideravo diventare un artista, pur sprovvisto di qualsiasi talento tecnico. Non sapevo […]

DOPO TUTTO, IL TORNADO MELONI L’HANNO CREATO I 5 STELLE

In genere non scrivo di politica perché occorrono competenze che reputo di non possedere, ma per una volta dirò al mia su un argomento tanto scottante quanto divisivo, provando a evitare le logiche da tifoso di una squadra piuttosto che un’altra. Già ascoltando le dichiarazioni alle Camere sulla fiducia al nuovo governo, sembrerebbe che i 5 Stelle, Conte e Scarpinato in testa, siano i più […]

UN LIBRO SULLA BANCARELLA, UNA DEDICA E IL VIAGGIO DEL PENSIERO

Pochi giorni fa ho comprato su una bancarella un libro usato. Quella delle librerie che offrono a prezzo scontato libri già letti è una tradizione che dura da tanto nel centro storico di Napoli e io, quando posso, come tanti, tra una sfogliatella e un caffè, passo del tempo piacevole cercando qualche chicca letteraria. Quando faccio questa passeggiata, non torno mai a mani vuote. Se […]

DUE ITALIE, DUE SANITA’: LO DICONO PURE LE CLASSIFICHE

La rivista americana “Newsweek” ha appena pubblicato la classifica delle migliori strutture sanitarie al mondo, concernenti 11 specialità mediche. In tutte le categorie, al primo posto si situa un ospedale statunitense, ma la tanto bistrattata sanità italiana non sfigura affatto, collocando in diverse specializzazioni proprie strutture tra le prime venti. Piuttosto, emerge un forte divario tra Nord e Sud Italia (ovviamente sono sempre criticabili i […]

IL TERRIBILE SOSPETTO CHE LAMDA SIA PIU’ COSCIENTE DI MOLTI DI NOI

Pochi mesi fa Google ha presentato l’ultimo suo prodotto: LaMDA, un’intelligenza artificiale estremamente sofisticata, capace di realizzare dialoghi e replicare a domande in modo da risultare indistinguibile da un essere umano. Ciò perché il suo sistema contiene le strutture sintattiche di gran parte dei testi disponibili in rete. A questa prima notizia ne ha fatto seguito un’altra: il licenziamento da parte dell’azienda dell’ingegnere Blake Lemoine, […]

QUELLO CHE E’ GIUSTO DIRE A UN PASSO DALLA PENSIONE

(Avviso ai lettori: Racconto ispirato dalla realtà, ma parzialmente romanzato). Io ho frequentato il liceo scientifico alla fine degli anni ’70. Subito dopo il sessantotto, negli anni forti della contestazione giovanile, per intenderci. Al quinto anno, la mia classe cambiò insegnante di Lettere e fummo affidati ad uno dei docenti più noti. Aveva fama di essere molto bravo, autore di diverse antologie, in passato politicamente […]

E COMUNQUE SIA CHIARO CHE GIORGIA NON E’ UNA DONNA

Pare proprio che da qui a poco avremo anche in Italia la prima presidentessa del Consiglio. Se, come ormai è quasi certo, sarà Meloni a formare il nuovo governo, è innegabile che ci troveremo di fronte a un cambiamento storico. Io non sono un suo elettore, ma questo poco importa: giudico tale cambiamento in modo positivo, un cambiamento a cui, va dato atto, hanno senz’altro […]

I RAGAZZINI E IL SUICIDIO, L’ANTIDOTO MIGLIORE E’ PIU’ CULTURA UMANISTICA

Alcune considerazioni a margine della triste vicenda della morte di un tredicenne a Gragnano. Intanto, scopro che io stesso ho difficoltà a rispondere alla domanda: “A 13 anni cosa si è?”, Un bambino, un ragazzino, un adolescente? E’ il segno di una distanza, ma anche di un’incapacità a comprendere i fenomeni della vita. Tornando all’attualità, è possibile che si tratti di suicidio e non di […]

CONSIDERARE PIU’ BELLA LA VITA SENZA FIGLI

Anche nel nostro Paese sono in aumento le persone, donne ma anche uomini, che decidono liberamente di non avere figli. Si tratta del movimento “childfree” ed il tema, riguardando un’area molto intima delle persone, è molto delicato ed è connesso a molte sfaccettature, da quelle psicologiche a quelle economiche, culturali e sociali. Le persone childfree percepiscono una più o meno velata critica collettiva alla loro […]

LA MEDAGLIA DA MILLE CARATI E’ QUELLA DI ARIANNA E GIORGIO

Siamo i signori del nuoto, dopo le Olimpiadi e i Mondiali stiamo facendo sfracelli agli Europei di Roma, tutti parlano di noi, ogni giorno i nostri campioni escono dall’acqua e diventano fenomeni  sociali. Tutte grandi storie, dietro ogni successo c’è sempre una grande storia, ma la storia più bella è sicuramente quella di Arianna Sacripanti e Giorgio Minisini, atleti del nuoto sincronizzato e artistico. Lui […]

ALLA LARGA DAGLI ARTISTI, SONO SEMPRE PEGGIO DELLE LORO OPERE

Qualche anno fa ho conosciuto i libri di una giovane scrittrice e ne sono rimasto conquistato. Ho apprezzato e letto con ammirazione i suoi testi. Poi, un po’ di mesi fa, ho scoperto che la scrittrice (di cui non dirò il nome) aveva un profilo Fb e ho iniziato a seguirla. Nel tempo, dopo aver letto i suoi post, sono rimasto deluso da riflessioni che […]