Archivio Categoria: COSTUME&SCOSTUMATI

CHE NOIA CANTANTI E ATTRICI, IL NUOVO GOSSIP E’ LA CORNOTECA DEL PALLONE

C’era una volta il ruotino di scorta dell’auto di Lentini che filava verso Rita Schillaci. C’era quell’altra volta che Josè, dico Altafini, sfilava la consorte a Paolone Barison. E c’era anche Josè, stavolta Mourinho, alle prese con una fuga prolungata con una femmina di cui si scrisse su tutti i fogli inglesi, ma non sugli omologhi nostrani. Ma perché mi occupo di ciò? Le feste […]

E COMUNQUE SIA CHIARO CHE GIORGIA NON E’ UNA DONNA

Pare proprio che da qui a poco avremo anche in Italia la prima presidentessa del Consiglio. Se, come ormai è quasi certo, sarà Meloni a formare il nuovo governo, è innegabile che ci troveremo di fronte a un cambiamento storico. Io non sono un suo elettore, ma questo poco importa: giudico tale cambiamento in modo positivo, un cambiamento a cui, va dato atto, hanno senz’altro […]

NESSUNO SENTIVA LA MANCANZA DI WANNA MARCHI E FIGLIA

Il denaro, le prime pagine, le copertine: esistono soltanto quelle. Non conta quale valore o quale vittima si calpesti, l’importante è fatturare, arricchirsi attraverso visualizzazioni e abbonati. È la mentalità che sembra in questo caso aver sposato la piattaforma Netflix, non pensandoci due volte a dare spazio e a pubblicizzare due truffatrici per eccellenza come Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile. C’è ancora tanta […]

COM’E’ CHE PARLANDONE DA VIVO LA VENIER COMMEMORA IL PUPONE

Francesco Totti é vivo e regna assieme a noi. Ma per Mara Venier ei fu, siccome mobile, però meglio commemorarlo tra lacrime e struggimenti da buoni ascolti televisivi. “Il pupone ci piaceva così”, dice commossa e assorta la Venier quando sfumano le immagini antiche di Totti che chiede il sostegno degli italiani per superare il suo ultimo giorno col pallone. Per la serie, ricordiamolo com’era, […]

COMINCIAMO A RISPARMIARE SUGLI ESPERTI CHE CI SPIEGANO COME RISPARMIARE

Se nella Storia c’è una costante non può che essere questa: mossi da ambizione, paura, egocentrismo e ignoranza, i sovrani, i tiranni e infine i governanti generici hanno sempre finito per cacciare la gente nei guai, lasciandole poi il compito di cavarsela da sola. E la gente, a testa bassa, con ostinazione, ha sempre “inventato” la propria sopravvivenza. Un enorme museo della quotidianità nei secoli […]

LA GUERRA DEI TOTTI SERVE ALMENO A CHIARIRE COS’E’ LA VOLGARITA’

Quante volte ci siamo chiesti che cosa sia volgare. E’ volgare un linguaggio, è volgare un’immagine, è volgare uno spettacolo. Per qualcuno resta volgare un seno nudo in spiaggia, per altri è più volgare conciarsi come Platinette e Malgioglio, per altri sono volgari i film di Alvaro Vitali e Christian De Sica, per altri ancora è volgare insultare l’avversario politico. In questo irrisolvibile dilemma, direi […]

LA FELICITA’ DI NASCERE BRIATORE JUNIOR E A 12 ANNI AMMINISTRARE ORSI NFT

Le colpe dei padri non ricadano sui figli, e fin qui siamo tutti d’accordo. Altrettanto, temo, non si può dire per le scempiaggini dei medesimi che non solo ricadono, eccome se ricadono, ma lasciano anche il segno. Alla nostra attenzione è stato portato di recente il caso di Nathan Falco Briatore, figlio di tanto Flavio e di Elisabetta Gregoraci. A 12 anni ha annunciato sul […]

TIFO CATTIVO, TUTTO IL MONDO E’ PAESE (MA FIRENZE UN PO’ DI PIU’)

Non credo esista un contratto in cui sia specificato come non si debba rispondere in alcun modo a nessun tipo di provocazione. Queste sono norme, codici etici, reazioni lasciate al libero arbitrio che comprende natura, carattere, educazione del provocato. Come ormai tutti sappiamo, a un certo punto di Fiorentina-Napoli l’allenatore degli ospiti Luciano Spalletti se l’è presa di brutto con un tizio che, alle spalle […]

CHITARRA E FALO’ IN SPIAGGIA SONO IL PALEOLITICO: LA VACANZA GIOVANE E’ SFASCIARSI

Dormono in cantina. Escono il tardo pomeriggio per andare in farmacia a comprare preservativi ultrasensibili, lasciando di norma il compito alle femmine perché i maschi si vergognano. Non però di procurare fumo e coca, palline da 5 euro che sovente contengono gesso e non stupefacenti. Poi prendono tutti insieme la via della notte: discoteche e spiagge. Al chiuso, tra alcol, musica e droga, i ragazzi offrono denaro […]

DALLA PARTE DI SANNA MARIN

Stavolta lo scandalo non sembrerebbe riguardarci, sembrerebbe una faccenda tutta finlandese, ma a quanto pare il mondo intero si sta immedesimando visceralmente, ed eccoci così tutti quanti a giudicare il comportamento di Sanna Marin, la giovane premier (36 anni) fino all’altro giorno venduta sul mercato globale come fulgido modello di politica avanzata e modernista, un esempio invidiabile, altro che i i babbioni inamovibili di tanti […]

CURARE LA SALUTE MENTALE LASCIANDO I SOCIAL, ROBA DA UOMO RAGNO

No, non hanno ucciso l’Uomo ragno, ha solo deciso di salvarsi, di togliersi di mezzo da solo, di fare un passo indietro per sempre o solo per un po’, e tutto questo l’ha fatto per salvaguardare le proprie facoltà mentali. Non è una battuta e nemmeno una boutade, ma Tom Holland, in arte l’Uomo Ragno, ha deciso urbi et orbi di lasciare i social. Il […]

JORDAN E TRAFFIK, I TRAPPER CHE NON SANNO NEMMENO RIBELLARSI

Uno ci prova, a scandalizzarsi. Ce la mette tutta. Ma niente: non è possibile. L’effetto indignazione, che è moto spontaneo dei sentimenti, non emerge, non sgorga, non scatta. Non c’è rabbia, non c’è paura. Anche un banale “Signora mia, dove andremo a finire?” sarebbe di troppo. Eppure, in teoria è proprio quello che cercherebbero. Almeno, è quel che han sempre cercato individui, gruppi e aggregazioni […]