LA MADONNA PUO’ APPARIRE A TERMINI DI REGOLAMENTO

I giornali ne hanno parlato. La Santa Sede ha pubblicato un documento che fornisce alcune indicazioni circa «il discernimento di presunti fenomeni soprannaturali», firmate dal cardinale prefetto Víctor Manuel Fernández e approvate da Papa Francesco il 4 maggio. Per l’occasione si sono citati alcuni casi esemplari. Le «apparizioni» di Medjugorje sono iniziate ai primi anni ’80 e continuano tuttora. Nei tempi vicini a noi ha fatto molto parlare […]

UN ALTRO NEONATO SBRANATO: NESSUNO FERMA I CANI KILLER

L’ultimo martire, piccolo martire, è Michele, cinque mesi, affidato alla nonna dai suoi genitori usciti per la spesa, nel Vercellese. Il pitbull di casa l’ha rimandato al creatore prima ancora che potesse capire qualcosa della vita. Ormai non si contano più i casi (in contemporanea, la notizia che a Foggia un pitbull ha azzannato una bimba di 7 anni). E’ notizia ripetitiva, quasi di routine: […]

DELIRIO PASSWORD: PRESTO TOCCHERA’ AL ROBOT DIMOSTRARE DI NON ESSERE UN UOMO

Il grande Sigmund postulò l’esistenza dell’inconscio anche a partire dallo studio dei lapsus. Sommariamente, questi errori, piccoli inciampi nel linguaggio verbale o dimenticanze nel compiere un’azione, non sarebbero casuali, ma possono rivelare l’emergere di inaspettati e importanti significati inconsci. Il buon maestro, avendo vissuto più di un secolo fa, non ha avuto modo di imbattersi nelle password e meno male, altrimenti tutta la teoria psicanalitica […]

ALLEGRI E LA JUVE, COPPA MANICOMIO

Gli sono girate. Non ne poteva più. Crisi isterica. Massimiliano Allegri. Stop. Due giornate di squalifica, euro cinquemila di multa. Stop. Telegramma dal manicomio calcio, l’allenatore della Juventus ha perso la testa, oltre alla giacca, la cravatta, a tratti anche le braghe. E’ un uomo sconvolto, è un caso umano. Va capito, va aiutato. Cosa volete possano essere 7 milioni più premi per un allenatore […]

SU CON LA VITA: INVECCHIARE E’ DIVENTARE PIU’ INTELLIGENTI (FORSE)

A Jules Renard, autore di quel “Pel di carota” che nessuno sembra leggere più, forse perché mancante del dolcificante della consolazione, ingrediente oggi considerato indispensabile, dobbiamo parecchi buoni aforismi. Uno su tutti: “Vecchiaia è quando si incomincia a dire: Non mi sono mai sentito così giovane”. Aveva ragione da vendere, Renard. La vecchiaia ci sorprende quando consideriamo con assurda serietà un’impresa evidentemente impossibile, ovvero correre […]

ESSERE MADRE DI UNA MADRE DEGENERE

La vicenda di Alessia Pifferi, condannata all’ergastolo per aver lasciato morire di stenti la figlia Diana di appena 18 mesi, provoca un terremoto emotivo difficile da gestire. Persino, come ha sottolineato Alberto Matano a “La Vita in Diretta”, per chi da giornalista è abituato ad occuparsi di fatti terribili. È vero, Matano ha ragione. Io che normalmente guardo il telegiornale di mezzogiorno ed evito il […]

TENERE O DISTRUGGERE I DIARI ALLA FINE DI UNA VITA?

E’ proprio vero che la realtà supera la fantasia, in tanti casi. Sto leggendo il volume “Passo nell’ombra”, in cui l’autrice narra una complessa e ambivalente storia d’amore tra due coniugi. Lui è un pittore più anziano, lei è stata l’ossessivo soggetto dei suoi dipinti. Hanno tre figli, lei lo tradisce e lui lo sa. L’idea narrativa della scrittrice statunitense contemporanea Louise Erdrich è quella […]

NESSUN VOLTAFACCIA, PER SEMPRE GRAZIE AI VACCINI

Dunque siamo stati tutti stolti e avventati a volerci vaccinare appena si è presentata l’occasione. A seguito delle ammissioni relative al vaccino AstraZeneca, secondo le quali c’era effettivamente una possibilità di innescare o favorire trombosi in alcune persone, il popolo no-vax ha rispolverato immediatamente le proprie bellicose rimostranze, mai realmente accantonate in verità. Loro ce l’avevano detto, chi in nome di una presunta libertà, chi […]

ESSERE DIPENDENTI DI QU JING, L’ADORABILE DONNINO ICONA DELLA SUPERCINA

La Crudelia De Mon cinese, a capo delle relazioni pubbliche di Baidu, colosso mandarino dei servizi web, alla fine è stata licenziata. Al secolo Qu Jing, si era fatta vanto delle sue efficaci cure manageriali, che prevedevano “disponibilità h24, telefono sempre acceso, niente ferie né permessi di fine settimana, contano solo i risultati”, “ io non sono vostra madre, tenete sempre in mente che mi […]

PERCHE’ DIFENDO I TRIBUNALI DELLE CURVE ULTRA’

Nelle ultime stagioni è capitato persino ai futuri campioni d’Italia, e casualmente sempre a La Spezia: una volta il Milan, poco più di un anno fa l’Inter. Finita la partita, tutti i giocatori a raccolta sotto le Curve a prendersi una ramanzina per l’andazzo. Ai genoani una dozzina di anni fa fu chiesto addirittura di levarsi le maglie non essendone all’altezza, come è capitato in […]

MA CHI HA DETTO CHE CHI PUBBLICA DI PIU’ E’ PIU’ BRAVO

L’idea di valutare i ricercatori e gli accademici in base alla qualità delle loro pubblicazioni scientifiche in sé è corretta. Si presume che uno scienziato bravo produca ricerche mentre quello meno bravo pubblichi meno. Tuttavia, ottenere cattedre, finanziamenti per ricerche, incarichi in base (non solo, ma in modo rilevante) alla quantità di pubblicazioni è un sistema che ha creato molte storture. Può sembrare una questione […]

LO SPORT NON E’ ROVINATO DAGLI SCEICCHI, MA DAI TIFOSI

Il calcio è sempre stato uno sport che ha unito, nel bene e nel male, nella gioia e nel dolore. Al contrario di quello che alcuni pensano, ossia che “il calcio è vedere undici sciocchi dietro ad una palla”, questa disciplina – come tante altre – ha un valore che va ben oltre il banale concetto di intrattenimento. Ma bisogna riconoscere che il calcio non […]