DALLA MUSICA AL CINEMA, GIOVANI ARTISTI CRESCONO

Ci sono tanti giovani italiani che ci stanno provando sul serio. Inseguendo le proprie passioni, incassando le proprie delusioni, gustandosi i propri successi. @ltroPensiero.net vuole offrire a questi giovani la possibilità anche solo di far sentire la propria voce, la voce di chi ancora fatica a farsi concedere spazio e attenzione dai soliti canali togati. Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato: 

Dalla musica approda al mondo del cinema Giuseppe de Candia (nella foto), giovane cantautore pugliese, che ha deciso di vestire i panni di regista e attore nel suo primo progetto cinematografico, dal titolo “Scrivimi per sbaglio”.

Sebbene non ami definirsi regista, de Candia dichiara che l’ispirazione per il suo progetto
cinematografico arriva dalla musica e dai suoi videoclip:

“Ho sempre scritto le sceneggiature dei miei video musicali e recentemente avevo iniziato ad anticiparli con dei piccoli sketch. Volevo esplorare il mondo della recitazione, e mi è piaciuto molto; quindi, ho voluto provare a lanciarmi in questo nuovo progetto. Amo raccontare storie e questa è una storia di amore, inclusività ed errori.”

Il cantautore, dopo aver rilasciato diversi singoli e aver ottenuto interessanti risultati su YouTube e le altre piattaforme di streaming musicale, ha deciso di esplorare l’universo cinematografico affiancato da una grande squadra tecnica. Dietro le quinte il team di tecnici di Equipo e in scena con lui tre giovani attori emergenti: Paola Sinisi, Luca Costantino e Michelangelo Camero.

Sulla trama ancora poche informazioni, de Candia ha dichiarato solo che si tratta di una commedia tra il romantico e il riflessivo, con svolte dolceamare che stuzzicano l’immaginazione dello spettatore.

La data di uscita è prevista per il 2022, sarà disponibile prossimamente sulle piattaforme di streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.