Archivio Tag: social

L’OMBELICO SCOPERTO DELLA SCUOLA

Si sta montando un discreto cinema sulla faccenda della professoressa e dell’alunna con la pancia di fuori: una studentessa di un liceo romano stava mandando su TikTok delle sue foto, indossando una specie di bralette, che l’insegnante ha ritenuto troppo succinta, apostrofando l’aspirante modella in maniera, diciamo così, inelegante. Questo, ovviamente, ha scatenato un putiferio di commenti sui social: dallo scalfariano che pontifica sui giovani […]

FORSE PIU’ LIBERI, CERTO PIU’ IGNORANTI

Tutti, se pensiamo al tema dell’informazione, in prima battuta temiamo innanzitutto il rischio della censura o del condizionamento proveniente da messaggi calati dall’alto, imposti da chi detiene il potere economico e politico. Gli studiosi dei processi organizzativi aziendali definiscono comunicazione verticale quella che scorre dall’alto verso il basso e serve a garantire il rispetto dei processi decisionali. I mass-media, compresi giornali e tv, adottano questo […]

COMODO SCARICARE LA COLPA DEI FALLIMENTI SUI SOCIAL

di LUCA SERAFINI – Non che abbia detto letteralmente: “Abbiamo perso perché le ragazze stanno troppo sui social”, ma di sicuro il concetto espresso dal C.T. della Nazionale femminile di volley (presa a pallate dalla Serbia a Tokyo e buttata fuori con un 3-0 senza resistenza) pare esattamente quello. “State lontane da tutto ciò che vi può distrarre”, si era raccomandato Davide Mazzanti (NELLA FOTO), […]

CELLULARE CUBANO: DAL SOCIALISMO AL SOCIAL

di MARIO SCHIANI – “Pronto? C’è Guevara?”. Nel leggere la notizia, la battuta è venuta spontanea. A Cuba, però, la cosa è presa molto seriamente: dopo aver “aperto” a Internet nel 2018, l’isola si prepara ora a produrre il suo primo smartphone tutto “fatto in casa”: autarchico, diremmo, se la definizione non evocasse altri tempi e altri regimi. Lo fabbricherà, manco a dirlo, un’azienda di Stato, […]

LA RIVOLTA CONTRO I SOCIALTROGLODITI

  di LUCA SERAFINI – Tutti muti nel weekend calcistico inglese. Premier League, Second division e Women’s Superleague: serie A, serie B e federazione femminile stanno attuando la grande serrata di tre giorni sui social, dalle 14 di venerdì 30 aprile alle 22.59 di lunedì 3 maggio, per protestare contro gli insulti razzisti. Niente Twitter, Facebook, Instagram e Tik Tok, muti gli account ufficiali dei […]

LA SORA VIRGINIA CADE DAL COLOSSEO

Confondere il Colosseo con l’arena di Nimes in Francia. Un errore imperdonabile per qualsiasi romano, ma potremmo dire per qualsiasi italiano. Ma se si confonde addirittura la sindaca di Roma, l’errore si trasforma in una gaffe virale che fa piegare in due dal ridere l’intero web. Inevitabile un’amara considerazione sul livello della politica attuale, sull’uso sgangherato dei social, sulla sciatteria generale che governa questo tempo. […]

LA RIVOLUZIONE MUTA DELLA ZIA PAOLA

di TONY DAMASCELLI – Voilà, dal Grande Fratello a Superquark. C’è voluto lo spazio di un mattino per cambiare il giro del fumo dentro Palazzo Chigi e dintorni. Rocco Casalino ha svuotato i cassetti e gironzola per emittenti varie, fino a ieri disprezzate, offrendo il prodotto del suo scritto autobiografico. Al posto del tipo, arriva Paola Ansuini, fino a qualche secondo fa sconosciuta ai tantissimi, […]

IL PROBLEMA NON E’ TIKTOK, SIAMO NOI ADULTI

di CRISTIANO GATTI – E va bene, il Garante blocca TikTok, il social ragazzino che per via indiretta ha portato la piccola Antonella, 10 anni appena, a strangolarsi con una cintura per reggere la farneticante sfida di questo mondo allucinante, un blocco che prevede la richiesta di valutare bene l’età degli aderenti prima di accettarne l’iscrizione. Problema risolto, penseranno molti di noi. Di noi sedicenti […]

IL FINE ULTIMO DEI SOCIAL: LA LORO FINE

di ARIO GERVASUTTI – Com’era facile prevedere, stanno perdendo la testa. Parliamo di loro, di chi gestisce i social in caduta libera dopo la scelta suicida di entrare nell’agone politico buttando fuori dalla porta l’impresentabile Trump. Stavolta la notizia ce l’abbiamo – per così dire – in casa. Accade questo. Un assessore veneto di Fratelli d’Italia, Elena Donazzan, partecipa incautamente a quel trappolone radiofonico della […]

TOCCA AI LETTORI DIFENDERSI, ALTRO CHE CENSURA

di ELEONORA BALLISTA – Dunque sembra idea largamente condivisa che censurare Trump sui social, per quanto delirante appaia il presidente ancora in carica nelle ultime tragiche giornate del suo mandato, contravvenga ad una democrazia globale, quella della “rete”, che non può, non deve essere violata. Mai, in nessun caso. Bene, quindi per comprendere e pesare cosa stia succedendo a Washington non resta che sperare nella […]

MA CENSURARE TRUMP E’ PIU’ VERGOGNOSO DI LUI

di ARIO GERVASUTTI – La premessa non dovrebbe essere necessaria, ma a scanso di equivoci eccola qua: Donald Trump è – nella migliore delle ipotesi – un irresponsabile e inadeguato ex presidente degli Stati Uniti. Nella peggiore, uno squilibrato. E non credo serva aggiungere altro per prendere le distanze da un personaggio che ha interpretato al meglio il peggio delle “ideologie” più in voga degli […]

LA MEIO GGIOVENTU’

di JOHNNY RONCALLI – Innanzitutto va un plauso alla scelta della scenografia: se hai in mente un kolossal, se hai in mente uno spettacolo coi fiocchi, il fondale deve essere all’altezza. Il fondale in questione è il parco del Pincio a Roma, dalla terrazza del quale si spiega un corso di storia lungo secoli, zeppi di malaffare, carognate, giochi di potere, ma anche e soprattutto […]