Archivio Tag: mANCINI

APPUNTI PER QUELLI CHE “VINCEREMO IL MONDIALE”

Brevi appunti notturni e segnalazioni ai vari sarristi, sacchisti, cholisti, zemaniani, trapattoniani, lippisti, cortomusisti: Mancini allenatore è partito contro l’Irlanda del Nord con un centravanti arretrato, detto dai nuovi docenti, all’insaputa del magiaro Sandor Hidegukti, falso nueve, e ha concluso la splendida serata con due centravanti veri, più due ali, dette dai nuovi docenti di cui sopra, esterni destro e sinistro (al ristorante chiedereste l’esterno […]

NEMMENO DRAGHI SALVEREBBE UN’ITALIA COSI’

Dunque in Qatar ci va la Svizzera. L’Italia per il momento può prenotare una vacanza natalizia a Doha e dintorni. Significa che a Belfast non abbiamo messo dentro la miseria di un gol e a Lucerna, invece, la Svizzera ne ha segnati quattro alla Bulgaria. Totale: il jolly di Roberto Mancini è scaduto, i campioni d’Europa sono una squadra smarrita, senza cuore, senza gioco, in […]

FATTI FUORI DA JORGINHO

Con il fiato sospeso fino alla fine, sperando e trepidando. Contro i conteggi cervellotici, contro l’Irlanda, contro i gufi di casa. Erano già tutti lì, appollaiati sui loro trespoli, digrignando i becchi e affilando le zampetta: “L’Europeo? Un caso. Visto? Alla fine la verità è venuta a galla”. La verità sono stati due pareggi con la Svizzera, unico avversario quotato nel girone di qualificazione ai […]

UN GRAZIE AL CT PER IL VAFFA AD AUTOSTRADE

Forse ci sarebbe stato meglio un bel “porca puttena”, che tanto ha portato fortuna agli azzurri in questa magica estate italiana che volge al termine. È chiaro che sarebbe stato più che sufficiente un video ironico, ma ci sta benissimo – e noi suoi connazionali lo sappiano altrettanto bene – anche un sonoro e risoluto “vaffa” di sette secondi sette contro queste dannatissime Autostrade che, […]

LETTERE A MANCINI – 7

di CRISTIANO GATTI – Caro ct Mancini, diciamolo pure in modo debitamente bastardo: poche nazionali ci hanno regalato una gioia così raffinata e sublime, cioè l’idea di accompagnare alla porta l’Inghilterra che già ha scelto di andarsene dall’Europa. Che se ne vada dall’Europa senza portarsi dietro l’Europeo è il risultato più eclatante della nostra spedizione. Il resto a seguire. Dopo tutto, in questo genere di […]

UN’INDIMENTICABILE BREXIT MADE IN ITALY

di TONY DAMASCELLI – Battere gli inglesi a Wembley. E diventare campioni d’Europa. Che altro chiedere alla vita? Beh, ce lo hanno regalato Roberto Mancini e la sua orchestra, notte bellissima, dolce in fondo dopo l’amaro dell’avvio, centoventi secondi di sbandamento e poi l’angoscia e poi l’ansia e poi la paura di non trovare più l’Italia che conoscevamo, smarrita tra errori infantili e una indisciplina […]

QUI LONDRA, LA MADRE DI TUTTE LE DOMENICHE ITALIANE

di LUCA SERAFINI – Lì per lì, io me la sono goduta e basta. Da matti. Per un appassionato di tennis e malato di calcio, capirai… Matteo Berrettini primo italiano della storia in finale a Wimbledon e la Nazionale azzurra in finale a Wembley, la stessa domenica 11 luglio 2021, incredibile. Una sorta di alchimia magica, un evento che sarà vissuto soltanto da questa generazione, quando […]

LETTERE A MANCINI – 5

di CRISTIANO GATTI – Caro ct Mancini, ben fatto. Proprio ben fatto. Se il Belgio è la squadra più forte del mondo, possiamo dire tranquillamente che l’Italia è la più forte dell’universo. La differenza c’è tutta. Grazie a lei, la nostra squadra veste ufficialmente e definitivamente la divisa della squadra vera, senza se e senza ma, capace non solo di collezionare record più o meno […]

L’ITALIA DI MANCINI, BELLA ANCHE IN SCENEGGIATE

di GIORGIO GANDOLA – Un’arma di distrazione di massa. Nella vittoria dell’Italia sul Belgio, Ciro Immobile ha avuto quel ruolo e lo ha ricoperto benissimo. Altro non si ricorda. Volenteroso nel dare una mano ai compagni a battere i falli laterali ma del tutto inutile in area avversaria, il centravanti di Torre Annunziata ha meritato il premio di 150.000 euro (la semifinale questo vale) per […]

FORTI PER DAVVERO

di TONY DAMASCELLI – La vittoria dell’Italia. Le lacrime di Spinazzola. Il calcio è questo, il calcio della nostra nazionale ci avvolge e ci coinvolge, i belgi tenuti nella loro difesa per scelta e per limiti, roba modesta perché la squadra di Mancini ha tenuto il gioco in mano e nella testa, soltanto soffrendo sul proprio fianco destro per i fuochi d’artificio di Doku che hanno […]

FATE LARGO, ARRIVANO I PANCHINARI D’ITALIA

di TONY DAMASCELLI – Meglio così. Sofferta, anche fortunata, ma infine vinta. Dopo due ore di calcio, prima senza gol, poi con i fuochi d’artificio dei supplementari. Vinta dalla squadra, vinta dalla panchina, vinta da Chiesa e Pessina, mandati in campo per uscire dalla nebbia nella quale c’eravamo smarriti, presi anche dalla paura e dall’ansia, perché gli austriaci correvano dovunque e picchiavano il giusto, e il […]

LETTERE A MANCINI – 3

di CRISTIANO GATTI – Caro ct Mancini, non sarà certo la vittoria per 1-0 sul Galles (in dieci) ad aggiungere qualcosa. Certo nemmeno a togliere. La terza vittoria in tre partite, senza mai prendere un gol, oltre a farci chiedere perchè mai lei si ostini a convocare portieri di fatto inutili, ci conferma più che altro l’idea, la considerazione, la reputazione di un’Italia ormai favorita […]