Archivio Tag: Antonio Conte

LA NUOVA SCELTA DI VITA (MOLTO AGIATA) DI CONTE

Con quel cognome non poteva che tornare sulla terra della nobiltà. Conte Antonio made in Lecce ritrova il football dei grandissimi denari, questa è la sua scelta di vita, il suo gol migliore. Ha detto di sì alle sterline (milioni quindici al lordo per la stagione prossima, dodici, sempre “gross”, da qui al prossimo giugno) non di Daniel Levy, che detiene il 29,4 per cento […]

L’IMBARAZZANTE DREAM-TEAM DEI RIBELLI

di LUCA SERAFINI – Tutte storie diverse, con il denominatore unico di amori finiti. Crepuscoli pervasi di rabbia, insofferenza, dispetto. Come nei matrimoni alla deriva, alla fine uno dei due tira fuori per primo il contratto dal cassetto che poi scaraventa in mezzo al salotto. Addio mogano. Campioni messi all’angolo, chiusi nello sgabuzzino tra capricci, ripicche, orgoglio e teste dure: qualche volta loro, qualche volta […]

LE AVVENTURE DI ISTERIX

di TONY DAMASCELLI – L’ultimo Conte, nel senso di Antonio, è uguale al primo Conte, sempre nel senso di Antonio. Cocciuto, tenace, capriccioso. Fondamentalmente, eternamente insoddisfatto. Non so perchè, ma mi viene in mente l’aforisma di Dumas: “Tra i cattivi e gli ignoranti, preferisco i primi, perché ogni tanto si riposano”. Conte magari non è ignorante, ma sicuramente è di quelli che non si riposano […]

QUANT’E’ FRIGNONE CONTE

di TONY DAMASCELLI – Incompreso. Abbandonato su una zattera, alla deriva. Solo. Naufrago. Antonio Conte va capito. E, invece, i suoi datori di lavoro lo hanno lasciato in mezzo al mar là dove i camin che fumano e lui non ce la fa più, non riesce a sopportare le palate di cacca, parole sue purtroppo anche pensieri suoi, che gli sono state scaricate addosso e […]

INTER, UN’APPARIZIONE SCOMPARENTE

di GIORGIO GANDOLA – Ha perso definitivamente il treno come ogni anno da un decennio. E ha perso da Inter, quindi in modo assurdo. C’è qualcosa di banale e di scontato nel modo in cui la squadra di Antonio Conte ha chiuso l’avventura stagionale in campionato, che lascia interdetti i tifosi ma tranquillizza chi ama la tradizione. Ciascuna delle storiche grandi italiane ha una sua […]