LETTERA DA BERGAMO – 5 (fine)

di CRISTIANO GATTI – Qualcosa s’intravede: non è una luce, è un pallido fulgore in lontananza. Ma è già moltissimo, rispetto al buio pece dell’interminabile notte malata. Davvero irreale quello che è capitato a Bergamo negli ultimi tempi, in così poco tempo. Più che altro, lo si legge nella colonna sonora di questa terra. Meno di due mesi fa avevamo nelle orecchie il fracasso festoso […]

SCAMPARE AL VIRUS TIVVU’

di TONY DAMASCELLI – È ufficiale, si può scampare al virus ma non ai programmi sul suddetto. Basta accendere il televisore e andare per canali, come a Venezia. Non hai possibilità di farla franca, da Rai 1 fino a Telecalascibetta non c’è una emittente che sia uno che non si occupi del Covid19. Ne parlano medici, infermieri, portantini, ausiliari, volontari, parenti vicini e lontani, ne […]

LA GRANDE ABBUFFATA

di MARIO SCHIANI – Questa pandemia? È tutto un magna-magna. No, non ci accingiamo a denunciare malefatte nel campo delle forniture sanitarie o tentativi di appropriazione indebita del denaro che lo Stato sta elargendo a sostegno dell’educazione ferita. In nome di una certa leggerezza, e cercando di essere rispettosi davanti a quella che è pur sempre una tragedia, vorremmo solo far osservare come tra gli […]

LA RISCOSSA DELLA NATURA OFFESA

di LUCA SERAFINI – L’idea che l’apocalisse in cui stiamo sopravvivendo sia il risultato di una feroce ribellione della natura può apparire impregnata di religione, di suggestione sovrannaturale o – al limite – persino di macabra poesia. Eppure, al di là di qualsiasi congettura esoterica, dobbiamo convincerci che ci sia un fondo di verità estrema. Mi chiedo sin dai primi giorni della quarantena se questa […]

IO STO CON GLI ITALIANI

di ARIO GERVASUTTI – Non siamo un popolo di santi. Nemmeno di poeti e navigatori, peraltro. Ma stabilito questo, davvero siamo la barzelletta del mondo? Questo maledetto virus mette a nudo pregi e difetti, e c’è poco da discutere. Un clamoroso rivelatore di verità che spazza via luoghi comuni e convinzioni più o meno radicate. Cominciamo da noi, italiani senz’arte né parte. Guardiamola però da […]

SVEZIA, NON PROPRIO IL PARADISO

di JOHNNY RONCALLI – Svezia inferno e paradiso. È il titolo di un libro e poi di una sorta di film documentario italiano del 1968 che ben sintetizza le contrastanti sensazioni che in questi giorni innescano le scelte del paese scandinavo. Dal piano terra Italia, da sempre abbiamo una sorta di mitizzata ammirazione per l’attico Svezia, per emancipazione, per costumi sociali evoluti e disinibiti, per […]

SALVINI E LE SUE CHIESE

di CRISTIANO GATTI – Non è un buon periodo nemmeno per “il buon Dio”, come lo chiama confidenzialmente il devoto Matteo Salvini. Con l’arrivo della Settimana Santa, il Padre eterno, quello vero, si vede di nuovo tirato per la giacca dal mistico capo leghista: “Dobbiamo aprire le chiese per Pasqua”. A volte basta il pensiero. L’intenzione. In questo caso, apprezzabili. Ma in certi momenti bisogna […]

MULTINAZIONALI STORDITE

di GHERARDO MAGRI – Il 25 febbraio scatta la prima emergenza Coronavirus dentro le multinazionali straniere. Piuttosto tempestiva direi: in Italia quel giorno ci sono “solo” 322 contagiati e purtroppo già i primi 10 morti. Da pochi giorni istituite le zone rosse. Ancora niente nel resto d’Europa. Nella mia realtà, si crea un Round Table a livello internazionale con una ventina di direttori dei singoli […]

LO SCERIFFO

di CRISTIANO GATTI – Non ho nulla di personale contro il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Anzi: fino a un paio di mesi fa mi sembrava a occhio e croce uno dei migliori nella celebrata Italia dei sindaci, contrapposta all’Italia dell’impaludata politica romana. Ma poi il Coronavirus. Vederlo adesso, in queste ore, vestito da sindaco-sceriffo, che proclama in video di aver chiesto misure più severe […]

CIN-CIN “CAMPIONE DEL MEZZO LITRO”

di GIORGIO GANDOLA – Un giorno a San Siro fece un tunnel a Rivera, poi si scusò. «Lui è un artista, non dovevo permettermelo». Come dire che a gente muscolare tipo Chiellini, Gagliardini o Kessié ne avrebbe fatti volentieri una serie a colori. È l’eterna diatriba fra chi suona il pianoforte e chi lo sposta; non c’era niente di più noioso della vita da mediano, […]

IO CHE DI CALCIO NE PARLO…

di LUCA SERAFINI – Certo, il pudore la fa da padrone. Come possono, come riescono a parlare di calciomercato se questo violenta il pensiero di chi non ha più soldi per le bollette e per la spesa…? Ma nella vita normale, a chi non ha i soldi per le bollette e per la spesa non abbiamo mai potuto far mancare i sogni del calciomercato, dei […]