Archivio Categoria: TONY ACUTI

L’IPOCRITA SEGNO ROSSO PER DIFENDERE LE DONNE (SALVO DOLLARI DEL QATAR)

Ogni due per tre quelli del football si lavano la coscienza: si inginocchiano, indossano la maglietta della pace, osservano qualche secondo di silenzio, fanno il segno della croce, pregano alzando le braccia al cielo. In questo ultimo week end sono scesi in campo, tutti, calciatori, allenatori, arbitri, con un tocco di rosso sulla guancia, segno ella violenza subìta dalle donne in tutto il mondo e […]

FUORIGIOCO GEOGRAFICO, REQUIEM PER IL CALCIO

Il Var continua a fare strage di calcio. Il fuorigioco geografico (vedi Juve-Fiorentina) è una invenzione terribile di chi dirige il football e chiamansi Infantino-Collina. Sono loro quelli del Mondiale prossimo a 48 squadre, sono loro quelli delle regole di gioco che non sono affatto decise dall’Ifab ma dal voto del delegato Fifa (indovinate chi è?). Totale: le partite di calcio sono diventate un laboratorio […]

TROPPO DURO E INTELLIGENTE PER QUESTA RAI E PER L’ITALIETTA DI SANREMO

Ebbene sì, ho atteso l’una di notte per seguire Angelo Duro al festival di Sanremo. Riassunto: perle ai porci, la genialità offerta a un pubblico ignorante che si merita Fedez e la sua signora viziata, le giacche di Amadeus, la lettera di Zelensky e tutto il resto del baraccone festivaliero. Il presentatore e direttore artistico, ossimoro, ha suggerito ai telespettatori di scegliere: o cambiare canale […]

SI METTANO IN PACE I BECCAMORTI, IL NAPOLI NON SCHIATTA

Si studiano strategie e tattiche per fermare il Napoli. Evitando attentati e roba criminale che ormai fanno parte del linguaggio barbaro quotidiano, devo dire che annuso una strana aria attorno alla squadra di Spalletti&De Laurentiis (viceversa), l’attesa che possa improvvisamente sciogliersi come il sangue del patrono, restando bloccata e/o condizionata da infortuni, squalifiche, varie ed eventuali. Ma mi faccia il piacere, diceva Totò che è […]

ZANIOLO E’ COLPEVOLE, MA QUESTA E’ GOGNA

Nicolò Zaniolo non ha fatto parte della banda della Magliana. Non risulta essere stato complice di Pietro De Negri, detto il Canaro, eppure passa per essere “er mostro de Roma”, anzi della Roma. Ignoti delinquenti lo minacciano di giorno e di notte, si sono piazzati sotto la casa del suddetto insultando e lanciando oggetti vari, appesi striscioni in ogni dove dell’Urbe con messaggi chiari al […]

IL DERBY DI SUPERCOPPA A RIAD, LUCI A SAN SIRO TUTTE DA RIDERE

Mancini ci aveva evitato il Qatar, però Inzaghi e Pioli sono a Ryad, sempre roba di burqa e kandura, paese ad alto tasso di democrazia e libertà civili e affini. La Lega calcio, in sintonia con la Liga di Spagna, ha scelto l’Arabia Saudita per assegnare la Supercoppa, trofeo riservato a chi vince lo scudetto e chi la coppa Italia. Pecunia non olet, diceva Vespasiano […]

PATACCHE DAZN, ARBITRI SCARSI, CORI IDIOTI: SPETTACOLO DI SERIE A

Si è tornati alle vecchie abitudini. Gli abbonati di Dazn hanno passato la serata con il rosario degli insulti a tutte le divinità dell’universo streaming: le immagini di Inter-Napoli subivano improvvise interruzioni con relative scuse degli Ignoti 1, perché tali sono i capi di Dazn, sconosciuti, non raggiungibili da telefoni o internet, a parte la Diletta di cui tutto si sa. Altre facezie della riapertura […]

E DOPO MESSI, TORNA QUESTA ROBA DELLA SERIE A

Non mi ricordo davvero dove eravamo rimasti. Però anno nuovo serie A vecchia. Roba da pazzi amari, il Qatar ha cambiato abitudini storiche, quasi due mesi senza litigi condominiali, al bar o in ufficio, per un rigore, un calcio d’angolo, una ammonizione, senza il Var però con Adani Daniele a colmare, con il suo nulla parlante, questo vuoto inquietante. Napoli in testa, dopo i botti […]

GLI ARABI DANNO UN MILIARDO A RONALDO, MA IL CALCIO FOLLE RESTA IL NOSTRO

La notizia vera non è quella del contratto da un miliardo, in anni quattro, con comode rate. No, lo scoop del nuovo anno è che i sauditi musulmani di Riad abbiano deciso di pagare quella cifra sontuosa per un Cristiano. Direte voi che è un battuta. Niente affatto, perché i fedeli di Allah dovranno fare i conti con questo nome di battesimo nel nome di […]

MESSI MARADONIZZATO NELL’ARGENTINA CAFONA

Messi si è maradonizzato. Basta sentirlo, insulta chi gli sta di fronte durante le interviste (Diego era bravissimo in queste quando qualcuno gli stava sulle scatole), critica l’arbitro (idem come sopra), attacca la Fifa (beh, il copyright è della mano de Dios). La trasformazione avviene nella terra dei ricconi, qualcuno dimentica che lo stesso Lionel ha firmato un contratto di milioni ultra cento con i […]

GLI SPUDORATI CHE CHIEDONO AL FISCO DI SALVARE IL CALCIO CIALTRONE

Ultime dal resort calcio italiano: il governo non può opporsi alla richiesta di una dilazione o rinvio del pagamento di quel mezzo miliardo di tasse dovuto dalle società di serie A. Il football deve vivere, tiene in vita il Paese, anzi lo Stato. La tesi è sostenuta, fra gli altri, da Dallera Daniele, maestoso capo dello sport del “Corriere della Sera”, giornale di Cairo presidente […]

SOLO UN CAZZULLO RIESCE A SVIOLINARE QUESTO RONALDO FINALE

Dice: Ronaldo, il Cristiano, non merita questo trattamento di fine rapporto. Lo scrive Cazzullo Aldo sul “Corriere della Sera”, con sostantivi e aggettivi diversi, rivolti per abitudine sua cortese, alla carezza e alla celebrazione dei soggetti affrontati. Personalmente ritengo che Ronaldo, il Cristiano, non si meriti più nulla oltre a quello che ha avuto, dopo aver moltissimo dato. Sta concludendo il suo lavoro con il […]