Archivio Autore: Tony Damascelli

LO SCHEMA UNICO DEL CONTADINO REAL

Gran musica al Bernabeu. La voce improbabile di Carlo Ancelotti ha incantato il popolo madridista, fiesta Y ovaciones per don Carlos, la quattordicesima coppa è già stata collocata nella sala dei trofei, adesso è il tempo della celebrazione con il popolo. Ancelotti, con una elle sola nonostante qualche gaffe sui siti di quotidiani illustri, tipo Open, continua a vincere, a cantare e a ballare, l’età […]

“LA BUONA SCUOLA” DELLA MAESTRA ULTRA’

Roma, scuola elementare “Caterina Usai”, classe seconda, la maestra è ‘na luppacchiotta eccitata dalla coppa conquistata a Tirana, dunque dopo l’appello chiede alla scolaresca di cantare l’inno della magggica, “Grazie Roma” di Venditti Antonello. I pupi, alcuni con maglietta giallorossa, inneggiano, ma c’è uno che frigna, è daaLazio, perché costringerlo al canto per lui blasfemo? La maestra ha messo la palla in corner dicendo che […]

VISO E LATO B, AL CONCORSO DI BOLLENGO UNO VALE L’ALTRO

Non ci sono più le Pro loco di una volta. Prendete il caso di Bollengo, ridente cittadina, così si usa dire e qui c’è da ridere davvero, dell’area metropolitana torinese. Per il 18 giugno era stata programmata l’elezione di Miss Bollengo, Miss Eleganza e Miss Lato B, nel quadro di una serata paella e miss, roba fine che non impegna. Il manifesto di propaganda non […]

E ADESSO CHI LO DICE A ROMA CHE E’ UNA COPPETTA?

Stupida… Ignobile plebaglia! Così ricompensate i sacrifici fatti per voi? Ritiratevi, dimostratevi uomini e domani Roma rinascerà più bella e più superba che pria.. VOCE DAL POPOLO: Bravo! NERONE: Grazie (rivolgendosi a Egloge e a Poppea). E’ piaciuta questa parola… pria… Il popolo quando sente le parole difficili si affeziona… Ora gliela ridico… Più bella e più superba che pria. VOCE DAL POPOLO: Bravo! Questo […]

LEGA E DAZN, IL TROFEO UBRIACO

Vorrei conoscere il genio della Lega calcio che ha allestito il calendario dell’ultima giornata di serie A in concerto, si fa per dire, con quelli di Dazn. Ora, non c’è altro di più importante e illustre della consegna della coppa al vincitore, è l’atto conclusivo della stagione, il giusto e meritato premio, soprattutto in questo caso, Milan dunque. Ma che hanno combinato i suddetti? Hanno […]

ARIA PESANTE IN RAI, TUTTI I RETROSCENA

I soliti privilegiati della Rai. Il Paese tutto è in ambascia per le bollette e le forniture critiche del gas, ma a Saxa Rubra, Roma, risulta che ci sia un nostro compatriota con un deposito stracarico a tutte le ore. Non per uso domestico, intendo. La storia è vecchia di quattro anni e il vento se l’è portata via fino ad oggi. Dunque esiste denuncia […]

QUEGLI STORICI FISCHI AD AGNELLI (INSABBIATI DAI CORTIGIANI)

Parole, immagini, commozione, lacrime per il divorzio da Dybala e l’addio di Chiellini, tutta roba già scritta, già vista, già raccontata. Ma la notizia, vera e cruda, è un’altra, tenuta sotto vuoto dai giornali e dalle televisioni varie: Andrea Agnelli è stato fischiato, non dai nemici ma dai suoi tifosi. Un fatto unico, esclusivo, mai accaduto nella storia centenaria della famiglia Agnelli, mai un insulto […]

METTERE LA CITTA’ NELLE MANI DEL SENSITIVO LELLO

Massimo Coppola è un avvocato di bella presenza e, innanzitutto, sindaco di Sorrento, dove il mare luccica e tira forte il vento. E’ su di giri perché a metà maggio nella sua città radunerà mezzo governo con Mara Carfagna in testa e forse anche Mattarella. Si parlerà di Sud, ieri, oggi e domani. Per portarsi avanti con il lavoro il sindaco ha ha avuto una […]

MUGHINI VS. SGARBI, I PENOSI ENERGUMENI DE CULTURA

Era prevedibile: un ex di Lotta Continua non può scendere a patti con un ex candidato del Piccì. E poi chi vi ha detto che certe risse possono capitare soltanto agli ultras, agli emarginati, ai reietti, ai poveri di spirito, agli ignoranti? Mughini Giampiero, di anni ottantuno, e Sgarbi Vittorio, vicinissimo ai settanta, appartengono alla nobile categoria degli intellettuali raffinati, colti, eruditi, studiosi di arte […]

LA DOPPIA VELOCITA’ DELL’INDIGNAZIONE A MEZZO STAMPA

I colpevoli sono due. Putin e Brindisi. Roba indegna di stare al mondo. Così sostengono in tanti nel bel paese, scossi e turbati dall’intervista concessa dal ministro degli esteri russo Lavrov a Giuseppe Brindisi nel programma “Zona Bianca”, di Rete 4. Letta Enrico l’ha definita, avendo ancora in testa e in corpo la douce France “un’onta” (dal francese antico honte), ma meglio sarebbe, per un […]

FUORIGIOCO FUORIDITESTA

Aveva ragione Tony Dallara: Come prima più di prima. Per i diversamente vecchi, dunque giovani o giù di lì, segnalo che si tratta del brano scritto, nel 1957, da Domenico Modugno e cantato, anzi urlato appunto da Antonio Lardera, in arte Tony Dallara. Sessantacinque anni dopo, il calcio si offre a polemiche e insinuazioni sugli arbitri, nemmeno il famoso Var ha chiarito la questione, anzi […]

LA NORMALITA’ ECCEZIONALE DI ANCELOTTI, SCARTATO COME PERDENTE

Celebrazioni e complimenti, come si usa fare con un parente lontano che compie gli anni. Non si segnalano approfondimenti e considerazioni serie sul professionista e sul suo lavoro. Carlo Erminio Ancelotti, di anni sessantadue, ha vinto il quinto campionato in cinque città, nazioni e club differenti, però i migliori d’Europa. Oltre al record leggendario ci sarebbe altro, ma i nuovi docenti di football, la scuola […]