Archivio Autore: Paolo Caruso (agronomo)

COM’E’ CHE IL CONTADINO HA FATTO FUORI IL SUPERMERCATO

Un’analisi Coldiretti/Censis sulle abitudini alimentari degli italiani nel post Covid ha evidenziato che la pandemia ha spinto quasi 8 italiani su 10 ad avviare un rapporto stabile con un agricoltore, per garantirsi cibo sicuro, sano e di qualità. Questa, per certi versi inaspettata, notizia restituisce uno sprazzo di buon umore e un incoraggiamento a questa bistrattata categoria, continuamente messa alla prova da calamità naturali e […]

CHI SI FIDA DEL CIBO OGM

Nei giorni scorsi la Procura argentina ha raccomandato la sospensione della risoluzione dell’ottobre 2020, che autorizzava la semina e la commercializzazione del grano HB4, il grano transgenico sviluppato dalla società Bioceres e attualmente in attesa di approvazione in Brasile, principale importatore di grano dell’Argentina, segnalando la completa assenza di analisi sull’impatto ambientale che questo grano OGM ha sulla salute delle persone e sull’ambiente. Il grano […]

SULLE BARRICATE PER IL MADE IN ITALY DELLA PASTA

Addio all’obbligo di etichettatura dell’origine del grano utilizzato per produrre la pasta. Dal 31 dicembre 2021 la norma che prevede l’indicazione in etichetta della provenienza del grano sulle confezioni di pasta (ma vale anche per il riso, per la passata di pomodoro, per il latte, per i formaggi e la carne di maiale nei salumi) decadrà. L’obbligo è partito nel 2018, ed era già stato […]

I COSTI INFUOCATI STANNO UCCIDENDO L’AGRICOLTURA

I prezzi delle materie prime, giunti ormai a livelli stratosferici, stanno provocando, tra gli altri, grandissimi problemi al comparto agricolo, già alle prese con atavici problemi strutturali, la cui soluzione è sempre di là da venire. Rincari di sementi, mangimi, gasolio, bolletta energetica, imballaggi, trasporti, acqua, etc., nell’ordine del 25% – 50%, stanno mettendo a repentaglio, oltre al potere d’acquisto delle famiglie, anche la stessa […]

SI CHIAMA AGROECOLOGIA, CI SALVERA’ DALLA FAME

L’agricoltura sostenibile rappresenta la soluzione per produrre alimenti evitando che le risorse del nostro pianeta vengano irrimediabilmente compromesse. Questa tipologia di agricoltura consente di mantenere i servizi ecosistemici da cui dipende, come ad esempio la dotazione di sostanza organica nel terreno, la disponibilità delle risorse idriche, la conservazione della biodiversità, eccetera. L’insieme di tutte queste buone pratiche viene inglobato nel termine, ancora sconosciuto ai più, […]

IN TRINCEA PER DIFENDERE IL GRANO PURO

Una recente e alquanto animata discussione sta destando interesse e preoccupazione tra gli attori della filiera cerealicola nazionale. La questione riguarda il grano della “Kamut Enterprise” e le criticità emerse nell’ultimo periodo circa le proprie caratteristiche qualitative, che stanno inducendo molti grandi operatori del settore della pasta in Italia a sostituirla con materia prima nostrana. Il Kamut è un marchio che commercializza prodotti aventi come […]

IL GRANO DIVENTA ORO (COSTA IL DOPPIO)

La pasta italiana è da sempre il vero fiore all’occhiello dell’industria agroalimentare italiana, rappresenta più di ogni altra cosa o persona il nostro Paese nel mondo. La materia prima con cui viene prodotta è il grano duro, coltura che ha rappresentato, per i cerealicoltori nostrani, più una croce che una delizia, in termini di risultati economici. Ma, come in una bella favola, i tanto bistrattati […]

IL CONSUMO DI SUOLO E’ PEGGIO DEGLI INCENDI

di PAOLO CARUSO (agronomo) – L’ultimo, monumentale, rapporto dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), dal titolo “Consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici”, sottolinea una gravissima situazione che pone l’Italia in una situazione di profonda allerta. Secondo l’ISPRA, nel 2020 abbiamo perso 56,7 km quadrati di terreni naturali che hanno lasciato posto a nuovi cantieri, edifici, insediamenti commerciali, poli logistici, […]

CAFFE’ IN SICILIA, CHAMPAGNE IN GRAN BRETAGNA

di PAOLO CARUSO (agronomo) – Il 9 agosto l’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), una prestigiosa istituzione che fa capo alle Nazioni Unite, ha pubblicato la prima parte del sesto rapporto che tratta della scienza del clima. Il documento rappresenterà il fondamento della scienza climatica per il prossimo futuro. Il rapporto è stato realizzato riunendo oltre 14.000 studi posti a revisione che portano alla conclusione […]

L’APOCALISSE DELLA SICILIA IN UN’IMMAGINE CHOC

di PAOLO CARUSO (agronomo) – La terrificante immagine postata da Giuseppe Li Rosi restituisce il senso della tragedia che sta colpendo i siciliani. Siamo smarriti, attoniti, stanchi ma non arresi, almeno fino a quando non prenderemo a calci nel sedere chi ha provocato questo e chi non ha fatto niente per prevenirlo. Il nostro ringraziamento va a quanti si sono prodigati, con i pochi mezzi […]

MISURA ANTINCENDIO URGENTE: ALLEVARE BESTIAME

di PAOLO CARUSO (agronomo) – Nelle ultime settimane incendi di spaventose proporzioni hanno colpito diverse regioni italiane (Sardegna, Sicilia, Abruzzo, eccetera), lasciando un’enorme scia di distruzione, danni e polemiche. L’unico dato positivo, se così possiamo dire, di questa “apocalisse” è data dall’assenza di perdite umane, mentre è incalcolabile la somma dei danni materiali e soprattutto morali, per le persone che in pochissimo tempo hanno visto […]

SARANNO ENERGIE PULITE, MA AMMAZZANO L’AGRICOLTURA

di PAOLO CARUSO (agronomo) – Le energie rinnovabili sono un tema che interessa l’opinione pubblica e i decisori politici per le implicazioni che riguardano la sostenibilità attuale del sistema produttivo, eccessivamente ancorato alle energie fossili. In quest’ultimo periodo sta montando il dibattito sull’opportunità di installare impianti fotovoltaici sui terreni agricoli, sottraendo aree coltivabili, con le relative implicazioni a livello di sicurezza e sovranità alimentare. Grandi […]